REGOLAMENTO

PER L’UTILIZZO DEL CAMPO SPORTIVO DI PRUN

Articolo   1

Il presente regolamento disciplina l’uso del campo sportivo.

Articolo  2

Il campo sportivo è accessibile per  le attività sportive per cui è predisposto: calcio, calcetto, pallacanestro , pallavolo.

Articolo 3

Non è consentito entrare nell’area del campo con auto, moto, biciclette. E’ possibile giocare sul campo sportivo solo con scarpe da ginnastica o da calcetto.

Articolo 4

L’uso del campo è, di norma, consentito tutti i giorni con un orario per il periodo estivo ed uno invernale:

PER PERIODO ESTIVO SI INTENDE DAL 1 APRILE AL 30 SETTEMBRE

  • ORARIO: dalle ORE 9.00 alle 12.00  e dalle 15.30 alle 19.00
  • ORARIO SERALE: dalle 20.00 alle 23.00.

PER PERIODO INVERNALE SI INTENDE DAL 1 OTTOBRE AL 31 MARZO

  • ORARIO: dale 14.00 alle 19.00
  • ORARIO SERALE: dalle 20.00 alle 22.00

A discrezione del gestore verranno individuati dei periodi di chiusura per consentire il ripristino e la manutenzione del manto erboso, che verranno decisi dall’associazione La Malga e comunicati con successive comunicazioni scritte, mediante affissione alla bacheca posta  all’entrata del Campo stesso;

Articolo 5

L’orario serale del campo viene consentito solo se  prenotato  almeno 24 ore prima ed è suddiviso in due fasce:

  • dalle ore 20.00 alle 21.30   e  dalle 21.30 alle 23.00  nel PERIODO ESTIVO.
  • dalle 20.00 alle 22.00  nel PERIODO INVERNALE

La richiesta avviene mediante un apposito modulo disponibile presso   “Hostaria  La Botega” (p.zza Garibaldi, ) o  presso i responsabili.

Il modulo di richiesta deve essere sottoscritto dal responsabile dell’iniziativa se maggiorenne o da un genitore nel caso in cui il richiedente sia minorenne.

Articolo 6

La tariffa per l’utilizzo del campo con illuminazione e spogliatoi in orario serale è fissata in:

  • euro 50 (cinquanta,00) all’ora

 

La tariffa per l’utilizzo del campo senza illuminazione e spogliatoi in orario serale è fissata in:

  • euro 30 (trenta,00) all’ora

Articolo 7

Le chiavi di accesso al campo e agli spogliatoi  potranno essere ritirate presso “Hostaria La Botega” o presso i responsabili  il giorno stesso in cui avverrà l’utilizzo, a fronte dell’eventuale pagamento effettuato, e dovranno essere restituite al termine dell’utilizzo.

Lo smarrimento della chiave comporta la sostituzione dell’intera serratura a carico di chi l’ha smarrita.

Articolo 8

In caso di pioggia la praticabilità del campo verrà valutata dai responsabili.

Articolo 9

Durante l’orario serale è possibile prenotare anche il  pallone subordinato ad una  cauzione di euro 15 (quindici). Tale somma verrà restituita alla riconsegna del pallone.

Articolo  10

Per le iniziative che prevedono l’uso di più giornate del campo sportivo, le richieste devono pervenire al Responsabile almeno 30 giorni prima della data di inizio dell’iniziativa.

Articolo 11

La determinazione delle tariffe verrà fissata dall’associazione La Malga annualmente.

Articolo 12

Chiunque utilizzi la struttura sportiva è ritenuto responsabile di ogni danno che dovessero subire le persone,  o i beni di proprietà comunale per effetto o in conseguenza dell’uso della struttura.

I trasgressori  e responsabili di eventuali danni saranno denunciati alle autorità competenti.

Articolo 13

A conclusione dell’attività svolta, ognuno avrà cura di controllare che le luci siano spente ed i rubinetti dell’acqua siano chiusi.

Articolo 14

Eventuali deroghe al regolamento dovranno essere autorizzate per iscritto dal presidente sentito il parere del direttivo dell’associazione La Malga.

Articolo 15

L’associazione La Malga declina ogni responsabilità per danni a cose o persone subite durante l’uso della struttura sportiva.

PER PRENOTAZIONI: “HOSTARIA LA BOTEGA” P.zza Garibaldi, 12 - 37020 - Prun di Negrar (VR)

 

PER INFORMAZIONI:

Prun, gennaio 2011

Modulo per prenotazione SocietÓ.pdf [274 Kb]
Download

REGOLAMENTO

PER L’UTILIZZO DELLA SALA CIVICA PRESSO IL CAMPO SPORTIVO DI PRUN

Articolo 1

Il presente regolamento disciplina la concessione a terzi in uso temporaneo.

Articolo 2

La sala civica è accessibile per lo svolgimento di iniziative diverse: incontri dibattiti, seminari, corsi di varia natura, assemblee, mostre, attività con: bambini, ragazzi, giovani, gruppi sportivi, anziani.

Articolo 3

Per accedere alla sala non è consentito entrare nell’area del campo sportivo con auto, moto, biciclette.

Articolo 4

L’uso della sala viene consentito solo se  prenotato  almeno 24 ore prima.

La richiesta avviene mediante un apposito modulo disponibile presso il presidente dell’associazione La Malga.

Il modulo di richiesta deve essere sottoscritto dal responsabile dell’iniziativa se maggiorenne o da un genitore nel caso in cui il richiedente sia minorenne.

Articolo 5

Le chiavi di accesso al campo e alla sala  potranno essere ritirate presso “Il presidente dell’associazione La Malga” o presso i responsabili  il giorno stesso in cui avverrà l’utilizzo, a fronte della cauzione, e dovranno essere restituite al termine dell’utilizzo.

Lo smarrimento della chiave comporta la sostituzione dell’intera serratura a carico di chi l’ha smarrita.

Articolo 6

Per le iniziative che prevedono l’uso di più giornate della sala, le richieste devono pervenire al Responsabile almeno 30 giorni prima della data di inizio dell’iniziativa.

Articolo 7

La determinazione delle tariffe verrà fissata dall’associazione La Malga annualmente.

Articolo 8

Chiunque utilizzi la sala civica è ritenuto responsabile di ogni danno che dovessero subire le persone,  o i beni di proprietà comunale per effetto o in conseguenza dell’uso della struttura.

I trasgressori  e responsabili di eventuali danni saranno denunciati alle autorità competenti.

Articolo 9

A conclusione dell’attività svolta, ognuno avrà cura di pulire la sala, il bagno ed il patio d’entrata al locale, portare i rifiuti fuori dall’area del campo, controllare che le luci siano spente ed i rubinetti dell’acqua siano chiusi.

Articolo 10

Eventuali deroghe al regolamento dovranno essere autorizzate per iscritto dal presidente sentito il parere del direttivo dell’associazione La Malga.

Articolo 11

L’associazione La Malga declina ogni responsabilità per danni a cose o persone subite durante l’uso della sala e della struttura sportiva.

Articolo 12

E’  fissata una cauzione per l’utilizzo della sala in:

  • euro 50 (cinquanta)  che verrà restituita dopo una attenta verifica dell’avvenuto rispetto dell’articolo 9

Contributo spese

  • euro 30 (trenta)

PER PRENOTAZIONI: